Condizioni di partecipazione al progetto "Scuola in fiore" 2017

1. Partecipazione al progetto "Scuola in fiore" 2017

 
1.1. La partecipazione è gratuita e non subordinata all’acquisto di merci o servizi. Per partecipare è necessario accettare integralmente le presenti Condizioni di partecipazione. 

1.2. Il concorso è aperto a tutte le classi delle scuole elementari o medie svizzere. 

1.3. La partecipazione al progetto "Scuola in fiore" 2017 presuppone l’iscrizione da parte del docente mediante l’apposito formulario disponibile sul sito www.proapi.ch, debitamente compilato in tutte le sue parti. Termine ultimo per l’iscrizione è il 31.03.2017. 

1.4. Coop Società Cooperativa è autorizzata a escludere singoli partecipanti dal progetto "Scuola in fiore" 2017 in presenza di una motivazione fondata come, per esempio, la violazione delle condizioni di partecipazione, il tentativo di influenzare o manipolare il concorso ecc. Qualora sussistano i presupposti per un’esclusione, le vincite possono essere annullate in un momento successivo.


 
2. Modalità di svolgimento del progetto "Scuola in fiore" 2017
 
2.1. Partecipano al progetto "Scuola in fiore" 2017 e al sorteggio le classi che caricano sul sito www.proapi.ch o inviano per posta almeno una foto (in formato JPG o PNG di dimensioni massime pari a 2000 x 1440 pixel e 72 dpi (pixel per pollice) oppure un altro contributo di grande pregio (p.es. poster, volantino, film, storia, giornale della scuola e altro) (di seguito chiamati «altri contributi»). Su ogni foto o altro contributo dev’essere evidente un nesso con il progetto realizzato nell’ambito dell’iniziativa «Scuola in fiore 2017». Tutte le foto o gli altri contributi che contravvengono alla decenza e ai buoni costumi non verranno autorizzati, e ciò senza notifica né motivazione alcuna. Coop provvederà, inoltre, a cancellare il profilo della classe che avrà caricato simili foto o altri contributi.
 
2.2 I docenti realizzano zone verdi insieme agli studenti all’interno del perimetro scolastico o in aree pubbliche o private. Seminano, mettono a dimora nuove piante, creano ripari per le api, si prendono cura del loro giardino e redigono reportage di quanto intrapreso. Fino al 25 settembre 2017, è possibile inviare via via le foto e gli altri contributi relativi al progetto di creazione di un’area verde.
 
2.3. Fra tutti i progetti pervenuti entro il 25 settembre 2017 verranno sorteggiati fantastici premi. I vincitori verranno informati per iscritto tramite posta. È pertanto indispensabile fornire un indirizzo postale valido.
 


3. Premi in palio
 
3.1. Tra tutte le classi partecipanti verranno sorteggiati fantastici premi: dal 1° al 20° posto premi per un valore complessivo di fr. 2000.–
 
3.2. La vincita non è trasferibile e non può essere scambiata con un altro premio.
 


4. Interruzione del progetto "Scuola in fiore" 2017 o modifiche delle Condizioni del progetto "Scuola in fiore" 2017
 
4.1. Coop si riserva il diritto di interrompere del tutto o in parte il progetto "Scuola in fiore" 2017 in qualsiasi momento, senza preavviso e senza addurre alcuna motivazione. Ciò vale soprattutto nel caso in cui il progetto "Scuola in fiore" 2017 non possa svolgersi secondo il programma previsto ad es. per motivi tecnici o giuridici.
 
4.2. Coop si riserva il diritto di modificare lo svolgimento del progetto "Scuola in fiore" 2017 e le condizioni di partecipazione senza addurre alcuna motivazione. In tal caso i partecipanti verranno informati delle modifiche.

 

5. Pubblicazione dei testi e del materiale fotografico personale
 
5.1. Partecipando al progetto "Scuola in fiore" 2017 e caricando immagini e gli altri contributi sul sito www.proapi.ch, i partecipanti acconsentono all’utilizzo da parte di Coop, Bio Suisse, Biotta AG, Bioforce AG / A. Vogel, Ramseier Suisse SA e Weleda SA delle immagini e gli altri contributi inviate relative al progetto, in cui non siano ritratti gli scolari, per la pubblicazione su tutti i media, senza restrizioni temporali o di contenuti e senza corresponsione di denaro.

5.2. Prima dell’invio delle immagini e gli altri contributi relative al progetto di creazione di un’area verde che ritraggono gli scolari, il docente deve richiedere ai genitori o alle persone cui è affidata l’educazione dei minori il consenso scritto alla pubblicazione. Gli stessi devono essere informati dal docente circa la portata della pubblicazione.
 
In questo modo le immagini e gli altri contributi  dei partecipanti possono esser utilizzate da Coop, Bio Suisse, Biotta AG, Bioforce AG / A. Vogel, Ramseier Suisse SA e Weleda SA per la pubblicazione su tutti i media, senza restrizioni temporali o di contenuti e senza corresponsione di denaro. I genitori devono essere inoltre informati del fatto che in caso di vincita i partecipanti possono essere citati con nome e foto nei media Coop, Bio Suisse, Biotta AG, Bioforce AG / A. Vogel, Ramseier Suisse SA e Weleda SA.
 
Prima della partecipazione al concorso, il docente garantisce di informare debitamente i genitori o le persone cui è affidata l’educazione dei minori e di inviare solo
le immagini e gli altri contributi del progetto che ritraggono scolari qualora sia stato espresso un consenso scritto da parte dei genitori o delle persone cui è affidata l’educazione dei minori.
 
6. Responsabilità
 
6.1. Coop non si assume alcuna responsabilità per i danni derivanti dalla partecipazione al progetto di creazione di una zona verde, che sono di responsabilità esclusiva dei partecipanti.
 
7. Varie
 
7.1. Si esclude il ricorso alle vie legali. Non si terrà alcuna corrispondenza in merito al progetto "Scuola in fiore" 2017.

 
7.2. Alle condizioni del progetto "Scuola in fiore" 2017 e al suo svolgimento si applica esclusivamente il diritto svizzero. Il foro competente è Basilea.
 
7.3. Coop elaborerà e utilizzerà i dati nel rispetto della vigente normativa svizzera in materia di protezione dei dati.
 


Basilea, 09.05.2017 (sostituisce versione da 18.01.2017)